Home | Dove Siamo | News | Contatti

L'ammortamento

L'ammortamento del mutuo corrisponde alla restituzione progressiva del capitale mutuato e degli interessi stabiliti dalle parti, commisurato alla durata del mutuo.

Il più diffuso è il piano d'ammortamento cosiddetto alla "francese", caratterizzato da una rata composta da interessi (calcolati sul debito residuo) decrescenti e capitale crescente.

Ne consegue che le rate avranno all'inizio del piano d'ammortamento del mutuo una quota d'interesse maggiore e una quota di capitale minore e la relativa proporzione si invertirà con il trascorrere del tempo.

Anche se la rata è costante cambia la sua composizione in termini di capitale ed interessi.

Inizialmente la rata è composta prevalentemente da interessi mentre, con l'avvicinarsi alla scadenza, aumenta la quota capitale rimborsata.

Ciò è da tenere presente in caso si decida di estinguere anticipatamente il mutuo: pur avendo pagato numerose rate è possibile che si debba ancora rimborsare la gran parte del capitale.

Il piano d'ammortamento del mutuo all'italiana si caratterizza invece per l'importo variabile della rata.

Ogni rata comprende una quota di capitale fissa e gli interessi che vengono calcolati sul residuo capitale da rimborsare e che quindi sono decrescenti.

Il piano di ammortamento del mutuo cosiddetto tedesco è caratterizzato infine da rate costanti. E' simile all'ammortamento alla francese ma è caratterizzato dal fatto che prima vengono rimborsati in via anticipata (cioè prima che maturino) tutti gli interessi.

Ne consegue che la prima rata del mutuo è di soli interessi e sarà pagata contestualmente all'erogazione del capitale. L'ultima rata sarà invece composta esclusivamente dal capitale.

Copyright © 2008-2017 Dott. Barbara Franceschini - P.Iva 02753630132 - Tutti i diritti riservati

Web partner : Meeting Point - www.meetingservice.com